facebook zonderwater twitter 32 gplus-32 youtube 32 Picasa issuu

Joomla gallery by joomlashine.com

Gallery

Contatti

Per informazioni generali puoi contattarci inviandoci una email

Richiesta informazioni

Hai documenti o sei direttamente coinvolto con Zonderwater? Inviaci la tua segnalazione la inseriremo sul sito

Inviaci la tua richiesta

You are here: HomeDocumenti e videoArticoli2016/11/07 La Gazzetta del Sudafrica - Il Club Italiano bandiera degli italiani di Città del Capo

Associazione Zonderwater Block ex Pow

                                                                                                                               Informazione verde9eThis email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

                                           NEWS ! 

 click on the photo                      

ZONDERWATER POW Petizione

RIVOGLIAMO il RUOLO AFFIDATOCI dai P. di G. al RIMPATRIO!

 Per favore, FIRMATE LA PETIZIONE! Abbiamo bisogno della firma di tutti!
 Please, SIGN THE PETITION! Everyone's signature is needed!

 Grazie - Thank you

 

 https://secure.avaaz.org/community_petitions/it/ministro_della_difesa_lorenzo_guerini_commissariat_rivogliamo_il_ruolo_di_custodi_morali_di_zonderwater/ 

NonTiScordarDiMe FB    

Diamo il nostro sostegno al

"GRUPPO DELLE MEDAGLIE D’ORO AL VALOR MILITARE D’ITALIA"  

nel Progetto: “Caduti per la Patria, Fiore all’occhiello degli Italiani”. Dedicazione al Milite Ignoto del Myosotis (Non ti scordar di me) e adozione dello stesso quale simbolo floreale dei Caduti per la Patria

 

https://fb.watch/dHiGv_wCMh/

2016/11/07 La Gazzetta del Sudafrica - Il Club Italiano bandiera degli italiani di Città del Capo

 

07/11/2016 La Gazzetta del Sud Africa (Ciro Migliore) - I precursori e le difficili origini -
Il Club Italiano di Città del Capo compie cinquant'anni....il periodo bellico segnò per gli italiani il passaggio da una situazione di forte disagio a....complici i centomila prigionieri italiani arrivati in Sud Africa e i meno numerosi ma non meno grati prigionieri sudafricani in Italia salvati e aiutati dagli italiani. Migliaia di ragazzi di Zonderwater, appena fu loro offerto di uscire dai reticolati per andare a lavorare nella costruzione di opere pubbliche o nelle aziende agricole abbandonate dai sudafricani andati in guerra, capovolsero completamente l'atteggiamento dei sudafricani, che videro in pochi anni la costruzione di passi montani (Du Toit e Outeniqua), strade, ponti, sistemi d'irrigazione, l'accademia della polizia e tante altre opere pubbliche, mentre le famiglie dei contadini si affezionavano subito a quegli strani e temuti "cattolici" che tenevano in vita le loro fattorie.

 

 

Facebook Fan Page

Da sfogliare

Visite Sito

Aiutaci con una donazione

Donazioni

            Qualunque offerta sarà molto gradita.



 Aiutaci con una donazione:
  1. Per contribuire alle spese di mantenimento di questo sito web
  2. Per l'Associazione Zonderwater Block ex PoW:                                                                                              a) Album P.O.W.       b) Richieste di informazioni sui prigionieri 
  3. Albero del ricordo: nel terreno antistante il sito che ospita il Cimitero c'è la possibilità di piantare un albero a ricordo di un ex pow il cui nome figura in una bacheca aggiornata annualmente dall'Associazione Zonderwater Block ex P.O.W.
    L'importo da noi suggerito per la donazione è di 100,00 Euro. 60,00 Euro/600,00 Rand sono per l'albero, come stabilito dall'Associazione. La differenza di 40,00 Euro va al Museo della stessa Associazione per l'annuale manutenzione.